TENDENZE ARREDO BAGNO 2020

In: Arredo Bagno Pubblicato:

La moda, si sa, non segue canoni precostituiti e per questo motivo appare sempre sfuggente e unica anno dopo anno. Non sempre però si può parlare di mode totalmente diverse tra loro. Le tendenze arredo bagno 2020, per esempio, sono da più lati viste come molto simili a quelle dell’anno precedente, anche se aggiungono particolari che le rendono, in un contesto come questo, molto singolari. E sono i dettagli, anche se impercettibili, a marcare la differenze. Siete pronti a trovare le nuove tendenze arredo bagno 2020? Allora, si parte.



Arredo bagno 2020, le tendenze più in voga in questo primo semestre 

La prima, indiscussa, riconferma è che va per la maggiore il ricorso al vintage come linea guida dell’’arredo bagno 2020. Dai pavimenti ai rivestimenti, dai sanitari ai mobili bagno, appare consueto riproporre temi che ricordano il primo dopoguerra, il boom economico dei ‘60 e, perchè no, l’anticonformismo dei ‘70. Lo stile di base è sempre classico (soprattutto per ciò che riguarda i bidet e gli arredi ornamentali, i vasi per esempio) ma il tutto è rivisto in chiave contemporanea. Entrare in un bagno del 2019 significa evocare di certo un ritorno al passato (con tanto di piastrelle geometricamente armoniose e gli inconfondibili motivi a mosaico di un tempo) ma il quadro d’insieme è qua e là interrotto da elementi più vicini al nostro modo di vivere moderno, cioè un’estetica più funzionale e al servizio della tecnologia che trasforma il bagno da un luogo di solo servizio ad un luogo dall’alta identità e vivibilità.

Così avviene pure per i materiali (le maioliche smaltate, ad esempio) che si lasciano andare ad un accattivante amplesso con i più ‘naturali’ pietra e marmo che la modernità delle scelte ha ormai riproposto e mai più sostituito. Sono soluzioni che  incorniciano e ricamano lavabi e sanitari moderni nel senso di compatti, classici ma allo stesso tempo abbastanza minimalisti. Molto apprezzate inoltre le soluzioni a terra o sospese, soprattutto per i sanitari, mentre i lavabi colorati o bicolore si sono visti nelle versioni su colonna o semicolonna, freestanding e, in alcuni casi, centrostanza.

Un discorso a parte nell’ arredo bagno tendenze 2020 lo riserviamo infine al colore, e qui la prima novità del rosa come tonalità che spopola e che fa tendenza arredo bagno 2019. Si registra, accanto all’intramontabile bianco, anche il verde bosco e il grigio che sembrano essersi ritagliati un consenso che prima non avevano mai riscosso in ambito bagno. Sono forse i mobili bagno, che non sembrano ricercare l’esasperazione delle forme puntando bensì alla linearità e la semplicità carica di funzionalità la chiave del successo, gli elementi dell’arredo bagno 2020 più rivoluzionari in fatto di colore: molto gettonati, infatti, colori molto vivaci e poco tradizionali, che ‘staccano’ con l’ambiente circostante rendendo riconoscibile a prima vista l’orizzonte che separa il romantico vintage dalla affidabilità funzionale dell’arredo bagno moderno. 

Correlati per Tag

Domenica Lunedi martedì mercoledì giovedi Venerdì Sabato gennaio febbraio marzo aprile Può giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre

Registra un nuovo Account

Hai già un account?
Entra invece Oppure Resetta la password